Diritto al Digitale

Discutiamo con Claudia Morelli di legal tech e del futuro della professione legale

La professione legale potrebbe essere oggetto di una vera rivoluzione con il legal tech e ne discutiamo con un osservatore privilegiato, Claudia Morelli.Claudia Morelli è una giornalista, ma viene più comunemente definita una legal innovation disseminator perchè ha analizzato l’evoluzione degli studi legali negli ultimi 20 anni, come sono cambiati e come stanno cambiando.

Nel podcast Diritto al Digitale, discute con Giulio Coraggio e Tommaso Ricci di DLA Piper di legal tech e legal design, della situazione degli studi legali operanti in Italia in termini di innovazione e di cosa ci dobbiamo attendere nei prossimi anni, anche paragonando il nostro scenario a quello di altre giurisdizioni.

Ne è derivato un podcast veramente entusiasmante e appassionato in cui avremmo potuto chiacchierare con Claudia per ore che ha dato degli spunti interessanti per qualsiasi studio legale su come la professione potrebbe cambiare nei prossimi anni.

Sullo stesso argomento, è possibile ascoltare il seguente podcast “Come il legal tech cambierà gli studi legali con Nicola Di Molfetta di Legalcommunity“.

Don't miss our weekly insights

Show More

Giulio Coraggio

I am the head of the Italian Technology sector and the global head of the IoT and Gaming and Gambling groups at the world-leading law firm DLA Piper. IoT and artificial intelligence influencer and FinTech and blockchain expert, finding solutions to what's next for our clients' success.
Back to top button